Social Media Marketing: Come e perchè?

Come fare Social Media Marketing per un’attività lavorativa o un professionista che vogliono essere presenti on line?: i social network sono un vero e proprio “digital must”, ovvero un dovere digitale per incrementare il proprio business, perché rappresentano non una classica pubblicità, ma una forma di promozione avanzata, un dialogo con gli utenti, con i potenziali clienti, che usano i social network per i motivi più svariati, dal divertimento, all’informazione agli acquisti on line.

Facebook, Instagram, Linkedin, Tik Tok, quale social è più in voga al momento?: una Web Marketing Agency con un team competente in Social Media Marketing può aiutare i suoi clienti con una consulenza personalizzata, perché un brand da promuovere sui social, è sempre diverso da un altro, è quindi opportuno muoversi in modo strategico e competente.

Ecco cosa può offrire INNOVA per il Social Media Marketing:

 – Creazione pagina Social

 – Ricerca e selezione di argomenti da trattare sulla pagina social

 – Scelta del tone of voice o stile di comunicazione per invogliare gli utenti alla lettura dei post

 – Creazione piano editoriale per la pubblicazione dei post

 – Scrittura di Caption ovvero i social post con testi persuasivi

 – Campagne Social Ads per raggiungere tramite le inserzioni, un target interessato al brand

 – Digital PR per incrementare e gestire relazioni professionali on line

 – Monitoraggio degli Insight (visite, click, altre interazioni)

 – Restituzione al cliente di report sui dati relativi alla pagina social

 

Analisi del comportamento degli utenti sui social

Analizziamo il comportamento degli utenti su tutti i social network, per poter creare engagement in modo continuativo e sempre più profittevole: l’engagement è il coinvolgimento degli utenti sulle pagine social, e si manifesta tramite le varie interazioni come like, commenti, click e condivisioni.

Dopo aver creato una strategia di comunicazione mirata con un piano editoriale e i relativi social post, procediamo ad interpretare nel migliore dei modi il significato delle interazioni sui post che pubblichiamo, interazioni che nascono quando i contenuti generano determinate emozioni:

  • LIKE e COMMENTI: sono interazioni primarie che scaturiscono quando un post riesce a suscitare negli utenti della pagina social, interesse, divertimento, commozione, rabbia e riflessioni

  • CLICK: gli utenti cliccano il link condiviso sulla bacheca della pagina social, quando il post è in grado di incuriosire, stupire, divertire o quando è utile per reperire informazioni dettagliate.

  • CONDIVISIONI: le condivisioni di un post (che può anche includere il link ad un articolo), si ottengono quando un contenuto è fortemente ironico, oppure quando risponde a specifiche esigenze degli utenti, come ad esempio i contenuti “how to do” che fungono da guida per risolvere un problema, suggerire dei consigli, informare su qualcosa di importante.

Ogni like sul post di una pagina social può generare un commento o un click, e quindi una visita sul sito del brand, oppure sulla sua Landing Page che sponsorizza il brand, la quale può essere condivisa sulla bacheca o proposta con le inserzioni Social Ads.

Durante la permanenza dell’utente su tali pagine web, sia del sito che sulla Landing, si può quindi verificare la cosiddetta “conversione”, ovvero l’utente può diventare un contatto o un cliente, sia che si tratti di un sito E-Commerce che di un blog professionale in cui viene offerta la vendita di prodotti, servizi, consulenze.

Social post brevi o Social post lunghi?

Quando si parla di Social post, ci si riferisce al testo da pubblicare sulla bacheca di una pagina social, un testo che può sintetizzare il contenuto di un blog post condiviso, contestualizzando il suo contenuto o ironizzando su di esso, oppure ci si riferisce semplicemente ad un social post con un testo autonomo, senza la condivisione di alcun link.

Il social post, detto anche Caption, può essere sia un post breve e sia un post lungo, quest’ultimo funge generalmente da vero e proprio articolo scritto direttamente sulla bacheca della pagina social.

Gli attuali trend del Social Media Marketing ci suggeriscono che entrambe le tipologie di social post, sia breve che lungo, possono generare click e vendite sul sito web di un brand.

Se i social post brevi con poche parole devono essere persuasivi, i social post lunghi sono invece indicati per scrivere una sorta di articolo di commento, una lunga riflessione su un tema in particolare, oppure per presentare i risultati di uno studio, di una ricerca.

Quando il social post lungo include determinate keywords, il contenuto del post viene indicizzato da Google, generando quindi visite organiche sulla pagina social, ovvero visite provenienti dai click degli utenti quando cercano qualcosa di inerente al posti, sui motori di ricerca: il Social Media Marketing ha dunque un importante ruolo anche nella Seo, ovvero un ruolo nell’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca.

Viral Marketing: generiamo migliaia di condivisioni in poche ore

Il Viral Marketing passa sempre dai social: generare migliaia di condivisioni di un social post, di un articolo, di una foto o di un video, è la caratteristica del marketing virale, obiettivo di molti brand e siti web di informazione.

Il Viral Marketing o marketing virale è caratterizzato da testi, foto, infografiche, video, gif, materiale multimediale in grado di suscitare forti emozioni negli utenti, tra cui divertimento, nostalgia, paura, stupore, senso estetico della bellezza, tutte emozioni che quando un utente le prova, decide di istinto di condividerle con qualcun altro.

Il Viral Marketing ha svariate forme e vive in concomitanza con il Social Media Marketing: creare contenuti on line dal grande impatto emotivo vuol dire svolgere attività di Copywriting e Storytelling, ovvero attività di redazione e comunicazione visiva che raccontino qualcosa in modo creativo ed originale.

Siamo in grado di serializzare i contenuti con leve persuasive di marketing che rimandano alla lettura dei post futuri, andando così ad influenzarlo nel visitare una pagina social o un sito web, in modo spontaneo e frequente.

Il nostro team del Social Media Marketing lavora in modo competente sulla creazione di piani editoriali di pagine social, che includano sempre contenuti di qualità, con l’obiettivo di raccontare gli eventi e contestualizzare notizie nel modo più idoneo: la nostra Social Media Strategy crea fidelizzazione degli utenti che ritornano a visitare la pagina social in modo continuativo, incrementando la brand reputation o reputazione del marchio on line.

Hai bisogno di aiuto? Contattaci

Raccontaci il tuo progetto